Un profumo da far perdere le staffe

pubblicato in: Barzellette | 0

Una bella signora si reca in una profumeria e chiede al commesso: Salve stavo cercando un profumo molto particolare! Cerco un profumo che faccia perdere le staffe a mio marito! Il commesso ne prende uno e le dice: Ecco signora, questo profumo fa sicuramente al caso suo, le assicuro che suo marito perderà le staffe! La donna gli domanda: Mi dica, è molto sensuale? E il commesso le risponde: No, ma in compenso è molto, molto costoso, costosissimo!

ECCONE UN’ALTRA


Un uomo non riuscendo più a trattenersi si ferma d’urgenza in un autogrill per andare al bagno, ma una volta arrivato trova tutti i bagni occupati quindi nel frattempo chiede al custode quanto deve pagare per utilizzare il bagno e questi gli risponde 50 centesimi. Intanto si libera un bagno e l’uomo si infila di corsa dentro e fa i suoi bisogni! Si iniziano a sentire rumori strani, soffioni, trombette e quant’altro, al ché il signore del bagno accanto domanda: Ma che cavolo sta facendo con tutti questi rumori, son modi questi? E l’uomo gli risponde: E con 50 Centesimi cosa pensava, di sentire Beethoven o Mozart? 

UN’ALTRA A VOLO

Durante il primo giorno di scuola, Pierino si siede al primo banco proprio di fronte alla cattedra che è completamente scoperta. Arriva la maestra giovane e bellissima che si siede a gambe aperte e tutti gli alunni la guardano con insistenza. Dopo poco, la maestra si accorge di quanto sta succedendo, chiude le gambe, e interroga gli alunni su quanto hanno visto. Si rivolge al primo e gli domanda: Massimino, cosa hai visto? Massimino le risponde: Ho visto solo poco più su del ginocchio, signora maestra! La maestra lo sospende per un mese! Passa al secondo alunno: Luigino, tu cosa hai visto? Luigino risponde: Ho visto fino a metà coscia, signora maestra! E la maestra lo sospende per tre mesi. Poi è il turno di Pierino: E tu, Pierino, cosa hai visto? Pierino si alza in piedi, prende la cartella, la mette sulla spalla ed esclama: Arrivederci ci vediamo l’anno prossimo! 

58 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.