Segui le mie orme

pubblicato in: Barzellette | 0

Un padre si rivolge al figlio e gli dice: Figlio mio, non sbagliare, segui le mie orme! Ma il figlio esclama:  No, papà non ci penso proprio! Preso alla sprovvista da questa risposta, l’uomo gli domanda: Ma come no? E sentiamo perché no? Ed il figlio risponde: Perché hai appena calpestato la m***a! 

ECCONE UN’ALTRA

Un bambino va dalla madre e le domanda: Mamma, mamma, ma perché il babbo lo chiamano cor**to? E la mamma gli risponde:
Mario, Nicola, Franco, Roberto, Vittorio, Rocco, Giustino, Paolo, Luca, Filippo, Andrea, Bruno, Giovanni, Ugo, Michele, Tiziano, Mimmo, Carlo, Sandro, Nino, Dante. Se è stato qualcuno di loro a dirtelo, non crederci! Ma nemmeno se lo dice qualcun altro, non me li posso ricordare mica tutti! 

11 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.