Se non bevi il latte lo do al signore!

pubblicato in: Barzellette | 0


In uno scompartimento di un treno che va da Palermo a Milano sono seduti una bella donna dal seno generoso, il suo bambino di 6 mesi,ed un distinto uomo che legge il giornale. Alla stazione di Cefalù la donna offre la tetta al figlio per dargli da mangiare, ma il bambino la rifiuta e la donna gli fa un dolce rimprovero: Se non bevi il latte lo do al signore! L’uomo rimane impassibile e fa finta di non sentire. Alla stazione di Messina la signora offre nuovamente la tetta al figlio, che la rifiuta ancora una volta. Quindi la donna ripete: Se non prendi il latte lo do al signore! Di nuovo, l’uomo resta impassibile. La stessa situazione si ripete a Reggio Calabria, Napoli, Roma, Firenze, finché, alle porte di Milano, la mamma offre per l’ultima volta il latte al figliolo che non ne vuole proprio sapere e ripete: Se non prendi il latte lo do al signore! A questo punto il vicino interviene: Signora, però o me lo dia una buona volta, o niente che io dovevo scendere a Reggio Calabria!

UN’ALTRA BREVE

Un signore molto tirchio passeggia con la moglie per le strade del centro, quando la donna si ferma davanti alla vetrina di un negozio di vestiti. Lui le chiede: Ti deve piacere proprio quel vestito cara, vero? La moglie resta sorpresa, e risponde compiaciuta: Si, tantissimo! Bene. Allora domani torniamo a guardarlo!

UN’ALTRA A VOLO

Ieri sera ho telefonato ad un mio amico ingegnere e per far due chiacchiere gli ho chiesto cosa stesse facendo. Mi ha risposto: Sto lavorando. Sto facendo un trattamento acqua termico della porcellana, vetro e metallo in un ambiente di tensione. Mi ha veramente colpito ma non ho capito niente, così gli ho chiesto di essere più specifico. Mi ha spiegato: Sto lavando i piatti con mia moglie che mi rompe le scatole! 

23 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.