Scheletri in moto

pubblicato in: Barzellette | 0

Due scheletri decidono di fare un giro in moto e uno dice all’altro: Aspetta che vado a prendere il cappotto. E l’altro scheletro, perplesso, gli dice: A che ti serve il cappotto? Sei già morto, non puoi sentire freddo! Allora il primo ribatte: Hai ragione, aspetta che prendo solo il casco! E l’amico esclama: Ma allora sei scemo? che ci devi fare con il casco? Anche se ci schiantiamo a 300 km/h non possiamo farci niente! Siamo già morti, non possiamo morire due volte! Ma il primo scheletro comunque si reca nella sua tomba e torna dall’amico con la lapide sotto al braccio. Al ché l’altro gli chiede: Ma che stai facendo con sta lapide? Che ci devi fare? L’amico gli risponde: E oh il cappotto non me l’hai fatto portare, il casco non me lo hai fatto mettere, ma almeno i documenti fammeli portare non si sa mai… 

ECCONE UN’ALTRA

Una bambina entra in un negozio di giocattoli per comprare una Barbie, ma possiede solo 10 euro. Allora chiede al commesso: Quanto costa la Barbie ballerina? Il commesso gli risponde: 20 euro! La bambina amareggiata, chiede ancora: E quanto costa la Barbie impiegata? Il commesso le risponde: 20 euro! Al ché la bambina chiede il prezzo della Barbie maestra e della Barbie contadina, ma il costo è sempre lo stesso, 20 euro. Allora la bimba ci riprova: E quanto costa la Barbie divorziata? Il commesso le risponde: Beh, quella costa 100 euro! La bambina, un po’ sorpresa domanda: Ma signore, perché la Barbie divorziata costa così tanto? E l’uomo le risponde: Perché si porta con sé la casa di Ken, l’auto di Ken e la barca di Ken! 

118 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.