Il processo… (Barzelletta)

postato in: Barzellette | 0

Un treno investe a tutta velocità un camion vuoto sui binari, e dopo il violento impatto le due parti convengono in giudizio. Il principale accusato è il casellante che secondo l’autista non ha fatto il suo dovere per fermare il treno. L’uomo si difende a spada tratta, giurando di aver agitato fino all’ultimo secondo la lanterna per avvisare il macchinista affinchè potesse fermare il treno. La corte gli crede e con rabbia dell’autista lo assolve. Terminato il processo, l’avvocato si congratula con il casellante:

Bravo, lei è stato veramente convincente con la corte!

Il casellante ringrazia e poi confessa:

Si, sono stato convincente ma non le nascondo che ho avuto una gran paura!

L’avvocato domanda incuriosito:

Paura? E perchè? Come mai?

Ed il casellante esclama:

Temevo che mi chiedessero se la lanterna fosse accesa!

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.