Il bozzo sulla portiera…. (Barzelletta)

postato in: Barzellette | 0

Una bionda esce dal supermercato e trova un bozzo sulla portiera della sua auto.

Disperata si domanda ad alta voce: Oh mamma, e ora cosa faccio?

Un ragazzo che passa di lì, la sente urlare e le consiglia in modo ironico:

Soffi forte dentro il tubo di scappamento così l’auto si gonfia e la bozza scompare!

La donna non capisce che si tratta di uno scherzo e così si mette a soffiare nel tubo di scappamento, e nel frattempo passa di lì una pattuglia di Carabinieri che la notando la giovane donna, si fermano e domandano:

Ma cosa sta facendo? La donna le risponde:

Sto cercando di gonfiare l’auto per far sparire quel bozzo che c’è sulla portiera!

E il carabiniere esclama: Sei proprio scema! Così non ce la farai mai, ifinestrini dell’auto sono aperti!

ECCONE UN’ALTRA BREVE

Due carabinieri vanno a fare una gita in tandem, ad un certo punto il carabiniere che sta davanti si ritrova completamente bagnato dal sudore, così si volta verso il collega e gli domanda:

Ma tu non sei stanco di pedalare? Ed il collega gli risponde:

No! Solo che è da quando siamo partiti che freno per paura di venirti addosso!

ECCONE UN’ALTRA A VOLO

Un uomo si reca disperato da uno psicologo esperto nell’interpretazione dei sogni e gli dice:

Dottore, ho un problema: ogni notte sogno di trovarmi davanti ad una porta con una grande targa appesa, la spingo e sudo, più la spingo e più sudo, ma non riesco mai ad aprirla!

Al che, il dottore gli domanda: Ma cosa c’è scritto sulla targa?

E l’uomo: Tirare!

28 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.