Accanto a me! Barzelletta

pubblicato in: Barzellette | 0

Lui sul letto di morte, lei accanto a lui. Lui: Maria, ti ricordi quando è scoppiata la I Guerra Mondiale e io sono partito per il fronte, e tu eri accanto a me? Lei: Si, caro! Lui:…E quando poi sono rimasto ferito e sono stato quattro anni in ospedale, e tu eri accanto a me, Maria?… Lei:Certo, caro! Lui: e ti ricordi quando è scoppiata la II Guerra Mondiale e mi hanno chiamato, e tu eri accanto a me?… Lei: Quasi piangendo…come no, caro! Lui: e quando mi hanno messo in campo di concentramento e dopo sei anni mi hanno liberato?… Anche allora tu eri accanto a me, Maria!… Lei: Piangendo….poverino il mio tesoruccio! Lui: e anche adesso che sto morendo, tu sei sempre accanto a me, Maria… Lei: Scoppia a piangere…. Lui:….Maria, ma non sarà che per caso porti sfiga? 

ECCONE UN’ALTRA

Un uomo di umili origini era follemente innamorato della figlia di un uomo molto ricco. Un giorno il ragazzo fece una proposta di matrimonio alla ragazza che rispose: Stai scherzando? ! Il tuo stipendio ‘equivale a quello che spendo in un giorno! Come posso essere tua moglie? Non potrò mai innamorarmi di una persona come te. Trova una persona del tuo stesso livello! Il povero ragazzo rimane sconvolto dalla risposa, per lui fu un colpo tremendo. Anche dopo qualche anno quella ferita rimase aperta e lui non dimenticò mai quelle parole. Dieci anni dopo i due si rincontrano per caso in un centro commerciale. Quando lei lo vide disse: Ehi, quanto tempo, come va? … Io sono felicemente sposata, mio marito è un uomo veramente intelligente ed un grande uomo d’affari. Sai quanto guadagna? 15.000 euro al mese. Nel sentire quelle parole, gli occhi dell’uomo diventarono lucidi. Nonostante i dieci anni, lui non aveva superato quel rifiuto…. Qualche secondo dopo il marito di lei tornò dalla toilette e prima che la donna potesse presentargli l’uomo, disse: capo, anche tu qui! Che piacere incontrarti! Vedo che hai conosciuto mia moglie……. Poi si girò verso la moglie e disse: Amore, lui è il mio capo. Il progetto da 100 mila euro su cui lavoro è il suo. Nonostante le sue doti ha deciso di rimanere single. Tanto tempo fa ha amato follemente una ragazza, ma non è riuscito a conquistare il suo cuore perché lei pensava fosse troppo povero. Pensa che beffa ora che lui è tra gli uomini più ricchi della nazione! 

187 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.